Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Patente A da privatista

  1. #1
    FazerItaliano in Rodaggio
    Data Registrazione
    26/01/2005
    Località
    Firenze
    Messaggi
    32

    Patente A da privatista

    Ciao ragazzi!
    Domenica 29 compio 21 anni e finalmente ho deciso di regalarmi la A3!!!
    E qui iniziano le note dolenti...in presentazione mi ero definito miseramente spuuterista col sogno fisso di diventare motociclista..
    Ebbene, il mio ex barone rosso mi ha lasciato a piedi e ora son costretto a cambiare cavalcatura, purtroppo studio, i soldi non li porto a casa io e quindi mio padre della moto non ne vuole sapere!
    Anzi, visto l'uso prettamente cittadino che io faccio delle 2 ruote mi ha obbligato a ricomprare un misero spuuterino, sono riuscito xo' a "estorcere" almeno la patente a3, e a comprare (non mi picchiate) un SH150, x allargare il mio raggio d'azione...
    Quello che vi chiedo:
    Dovendo fare l'a3 mi consigliate di farla in autoscuola (ma un mio amico che ci lavora mi ha confessato che è una ladrata) o da privatista?
    Scegliendo la seconda opzione, potreste spiegarmi passo passo cosa fare (oltre a trovare una moto con cui sostenere l'esame)?
    X il certificato medico posso recarmi alla Asl di Firenze anche se ho la residenza in provincia di Bari?
    [/b]
    ***Askal***
    Firenze + Altamura (Ba)

  2. #2
    FazerItaliano in Rodaggio
    Data Registrazione
    26/01/2005
    Località
    Firenze
    Messaggi
    32
    Nuovo problema:
    X l'esame potrei avere a disposizione una sv 650 di un mio amico, solo che ha fatto qualche modifica estetica-tecnica (marmitta)
    Non so di cosa abbia fatto esattamente, lo approfondirò, cmq cosa dice la egge a riguardo?
    Possono esserci problemi?
    Grazie dell'aiuto!!!!!!!
    ***Askal***
    Firenze + Altamura (Ba)

  3. #3
    FazerItaliano Andante
    Data Registrazione
    04/08/2004
    Località
    Acilia City (Roma)
    Messaggi
    2,942
    Citazione Originariamente Scritto da Askal
    Nuovo problema:
    X l'esame potrei avere a disposizione una sv 650 di un mio amico, solo che ha fatto qualche modifica estetica-tecnica (marmitta)
    Non so di cosa abbia fatto esattamente, lo approfondirò, cmq cosa dice la egge a riguardo?
    Possono esserci problemi?
    Grazie dell'aiuto!!!!!!!
    Non credo che facciano storie per uno scarico...(ovvio noin deve fare un casino intollerabile)

    ......io l'ho presa in agenzia per motivi legati al poco tempo a disposizione... entrato, pagato, fatto subito la visita ritornato dopo 1 mese per fare l'esame con la loro moto

    ...a volte il tempo non ha prezzo
    -Ex Yamaha FZS 1000 2002-Ex Kawasaki ZX-9R 2001-EX Yamaha FZS 600 2003-Ex Yamaha TDM 850 1992-Ex Honda CBX 550 F2 1984
    Attuali ed uniche due ruote.... MTB FELT Q820 2010

  4. #4
    FazerItaliano in Rodaggio
    Data Registrazione
    26/01/2005
    Località
    Firenze
    Messaggi
    32
    Grazie...
    Penso che seguirò il tuo consiglio, soprattutto per la visita medica...
    Risolverò il tutto pagando e facendo fare tutto a loro (il mio amico nel caso particolare) e alla loro moto, senza perdita di tempo e senza sorprese...
    cmq mi interessava sapere i passi da fare per la patente da privatista.
    Grazie lo stesso!
    Lamps!
    ***Askal***
    Firenze + Altamura (Ba)

  5. #5
    FazerItaliano in Rodaggio
    Data Registrazione
    23/03/2005
    Messaggi
    47
    Citazione Originariamente Scritto da Askal
    cmq mi interessava sapere i passi da fare per la patente da privatista.
    Grazie lo stesso!
    Lamps!
    Askal, ho appena fatto le pratiche per la patente A3 e ti giro le info che ti servono:
    1)versamenti postali. 11 € sul c/c 4028 + 10.33 € sul c/c 9001. I bollettini per questi due versamenti sono particolari e vanno richiesti esplicitamente all'ufficio postale oppure direttamente alla motorizzazione
    2)Foto. Occorrono 4 foto formato tessera
    3)certificato medico. Deve essere fatto presso una struttura publica riconosciuta dalla motorizzazione civile. Costo 11€ in marca da bollo + eventuali spese richieste dalla struttura a cui ti rivolgi. Nel tuo caso (domicilio in un comune diverso da quello di residenza) probabilmente dovrai rivolgerti ad una struttura diversa dall'ASL. A roma, ad esempio, i non-residenti devono sostenere la visita medica c/o un ufficio medico delle ferrovie dello stato.
    4)Presentazione della domanda c/o la motorizzazione civile mediante compilazione del modulo TT2112 (distribuito in motorizzazione). Devi portare fotocopia del certificato medico, due fotocopie della patente B (se posseduta, oppure di un altro documento di identità)

    Costo totale dell'operazione: 33€ + spese per certificato medico (25 € nel mio caso)

    Dopo aver presentato la domanda ti viene rilasciato il foglio rosa provvisorio (che è una delle pagine in copia carbone della domanda) che ha validità di 1 mese. Il foglio rosa definitivo ti viene rilasciato dopo 1 mese e ha validità di 6 mesi. Una volta ricevuto il foglio rosa definitivo puoi prenotare l'esame pratico (ammesso che tu abbia già la patente B) previo pagamento di altri 11 € tramite bollettino postale sul c/c 4028.

    L'esame per l'A3 va sostenuto con una moto di potenza di almeno 35 kW. Qui a Roma è possibile anche noleggiare la moto presso moto-scuole che effettuano corsi di preparazione per il conseguimento della patente A. Queste società
    mettono a disposizione degli aspiranti patentati l'Honda Transalp 600 che è la moto piu' maneggevole per i neofiti. Costo del noleggio: 50-60€. In genere queste società sono presenti alla motorizzazione nei giorni in cui si sostengono le prove pratiche.


    Saluti,
    Blanch

  6. #6
    FazerItaliano in Rodaggio
    Data Registrazione
    26/01/2005
    Località
    Firenze
    Messaggi
    32
    Grazie!!!

  7. #7
    FazerItaliano Andante L'avatar di Plaza
    Data Registrazione
    01/08/2004
    Località
    Caspoggio/Milano
    Età
    42
    Messaggi
    2,506
    io ti sconsiglierei da privatista....

    quando vai a fare la prova pratica, gli esaminatori vedono sempre in sinistra parte i "privatisti", mentre l'istruttore può intercedere per te, nel caso fai qualche errorino e ti spiega tutti i trucchetti

    so che costa un pelo di più, ma io mi sentirei più tranquillo

  8. #8
    FazerItaliano Lesto L'avatar di luke_magic
    Data Registrazione
    13/10/2004
    Località
    Monza
    Età
    40
    Messaggi
    9,378
    privatista.................dare soldi all'autoscuola equivale a buttarli...........
    Luca
    FZS 600 '02 Gialla
    ora anche
    K1200S Giallo Nero
    tessera 930
    Ministro del Tesoro e Responsabile della Contabilita' Generale CFC

  9. #9
    FazerItaliano Andante L'avatar di Amsicora
    Data Registrazione
    28/07/2004
    Località
    Sardegna, NU
    Età
    40
    Messaggi
    4,736
    Io l'ho data privatista e non ho avuto nessun problema
    Giovanni
    FZS600 silver '02 "Lupacchiotta"
    Fazerista n° 948

    "Se l'uomo distoglierà dall'aldilà le sue speranze, riuscirà forse a rendere la vita sopportabile a tutti" - Sigmund Freud

    http://www.marcoghilardi.it/images/MotoranaNew.gifScassapalle a tempo pieno

Discussioni Simili

  1. patente
    Di riser61 nel forum Leggi & Leggine - Domande e risposte
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 29/05/2006, 08:17
  2. Conseguimento Patente A da privatista
    Di maui nel forum Leggi & Leggine - Domande e risposte
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 04/09/2005, 01:15
  3. Patente A!
    Di BaHaMuT_ZeR0 nel forum Leggi & Leggine - Domande e risposte
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 25/04/2005, 22:02
  4. Patente si, patente no...
    Di Jackie nel forum Leggi & Leggine - Domande e risposte
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 30/03/2005, 01:13
  5. Patente!
    Di Grifo71 nel forum Leggi & Leggine - Domande e risposte
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 18/08/2004, 18:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •