Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 26 di 26

Discussione: fzs1000 va a tre candele.. intuizione dopo 12 anni

  1. #21
    FazerItaliano in Rodaggio L'avatar di 4cilindri72
    Data Registrazione
    29/12/2018
    Località
    roma
    Messaggi
    30
    Citazione Originariamente Scritto da teddy Visualizza Messaggio
    Tranquillo purtroppo è la norma.
    Come ti ho detto far la sincronia bene vuol dire farlo con calma. L'ultima volta con la mia tra smonta, controlla, regola, ricontrolla, ecc. e rimonta sono andate via più di 2 ore.
    Siccome il pirlota medio a malapena si accorge se va a tre, specie una belva come la fazerona, e capiscono di meccanica come io di sanscrito, per di più ragionando sulla manutenzione delle moto come per quella della macchina, molti "meccanici" evitano rogne e questioni sul conto.
    Comunque quelli bravi ci sono, ma sono rari. Di sicuro nelle tue vicinanze c'è uno competente, bisogna chiedere e provare.
    Comunque ti assicuro che se fatta come dico la sincronia ti da un'altra moto

    PS: siccome il compare meccanico ha chiuso, o faccio da me (ed infatti ho preso un analizzatore di co) o aspetto che torni in vacanza a natale o agosto
    difatti, se hai manualità, dimestichezza, buona volontà le cose ti vengono meglio e di cuore in quanto il meccanico(non tutti come sempre, ed evito generalizzazioni o tutta erba uguale) spesso è assorto da altre cose tranne che impegnarsi sulla tua moto, spazientito perché tanto è la tua e se il cliente ritorna e ogni volta che ritorni PAGHI! da un bel po di tempo a questa parte le persone che ti fanno un lavoro aggiustano si ma.. ma è meglio non aggiustarlo BENE perche dopo la gente non torna più o me torna dopo 1 anno.. no no!! bisogna far girare l'economia!! dicono essi. a me l'allineamento sti volpini me l'hanno sempre fatto col pensiero fino quando quel giorno (dopo un po di anni) a forza di vedere filmati su youtube ho acquistato il carbtune. a proposito, si usa anche sui motori ad iniezione oppure la sua funzione finisce quando finiscono (e ancora sono tosti a schiattare) i carburatori? e comunque dei carburatori non ne posso più con tutto l'amore e la passione che ci metto ma potevano farla caspita ad iniezione... sai che affidabilità.. peccato.
    la vita è come il letto, puoi cambiare quante posizioni vuoi ma sempre scomodi dopo un po si sta.

  2. #22
    FazerItaliano Andante L'avatar di FumoBlu
    Data Registrazione
    01/03/2008
    Località
    Dormelletto
    Età
    48
    Messaggi
    2,189
    Bene, finito di sparare cavolate?
    Fattene una ragione, l'unica cosa progettata male e'...il tuo cervello!!!



    La levetta dell'aria con la condensa all'interno dei carburatori contano come i cavoli a merenda....
    La levetta dell'aria, apre un condotto che fa' entrare dell'aria in una zona del carburatore che per questo riesce a tirare su piu' benzina.
    Quindi, con la leva dell'aria tirata, e' ancora piu' facile che si bagni una candela.
    Se a questo aggiungi che probabilmente hai una pipetta andata ecco spiegato perche' continua a darti problemi.

    Ora, PRIMO avvertimento: l'ultimo che conosco io che ha avuto gli stessi problemi ma non siamo riusciti a risolvere, ha rifatto praticamente tutto il motore.
    Quindi, ti consiglio di smettere di usare la moto cosi perche' il dubbio e' che a lungo andare il lavaggio di benzina su quel cilindro provochi usura o grippaggi indesiderati.

    Sto' provando le pipette con bobine integrate e con quasi 2000km senza il minimo problema posso dire che si puo' fare. pero' e' fondamentale accertarsi che sia tutto a posto a livello di carburatore/temperatura dei collettori di scarico/infiltrazioni aria nei carburatori/taratura dei carburatori...
    NON sottovalutare il problema.......

    ...uno non puo' prendere l'influenza due giorni che succede il macello....

  3. #23
    FazerItaliano in Rodaggio L'avatar di 4cilindri72
    Data Registrazione
    29/12/2018
    Località
    roma
    Messaggi
    30
    ciao fumo blu! è un piacere conoscerti virtualmente! sai, tanti problemi di fondo legati al fazer1000 me li potevo anche risparmiare se solo avessi dato retta a mio fratello quando nel 2003 mi disse(lui aveva gia la fazerina nel 2001)di iscrivermi! me lo disse 3/4 volte! l'ho fatto, ma tardi! si dice meglio tardi che MAI.. ma troppo tardi è da imbecio.. che capocchia ho..
    comunque, io quando scrissi il post raccontando la mia esperienza(volevo solo raccontare, senza essere preda di sensazionalismi) per aiutare tante più persone possibili e non confonderle o ingannandole. l'ho scritto senza presunzione di sapere o illusioni di aver trovato l'uovo di colombo perché ho anche messo in conto che chi mi lègge arriva agli occhi di persone "nerchiute" che ti sconfessano e te le sonano. ho tralaltro scritto anche "fate voi la prova" come invito a non mollare che in questa grande famiglia ognuno mette una sua buona idea o trovata meglio é, anche la più banale. ottimo il fatto ed anche eccitante ogniqualvolta apro il forum vedere tante persone che ti criticano, ti lodano, ti sbrodano ecc ecc insomma sono il richard benson della trasmissione anni '80 di "ottava nota". ve lo ricordate gli insulti che prendeva? ma lui andava avanti.. SIETE DEI GRANDI! avanti così. la capocchia non me la sfascio più in quanto tutte le mattine in garage con la levetta dell' aria aperta al massimo dalla sera prima va na favola! s'appiccia che è na bellezz! mo vedemo quanto dura.. ve fò sapé! (si vai vai.. qualcheduno dirà) saà un miracolo?
    la vita è come il letto, puoi cambiare quante posizioni vuoi ma sempre scomodi dopo un po si sta.

  4. #24
    FazerItaliano in Rodaggio L'avatar di 4cilindri72
    Data Registrazione
    29/12/2018
    Località
    roma
    Messaggi
    30
    Citazione Originariamente Scritto da FumoBlu Visualizza Messaggio
    Bene, finito di sparare cavolate?
    Fattene una ragione, l'unica cosa progettata male e'...il tuo cervello!!!



    La levetta dell'aria con la condensa all'interno dei carburatori contano come i cavoli a merenda....
    La levetta dell'aria, apre un condotto che fa' entrare dell'aria in una zona del carburatore che per questo riesce a tirare su piu' benzina.
    Quindi, con la leva dell'aria tirata, e' ancora piu' facile che si bagni una candela.
    Se a questo aggiungi che probabilmente hai una pipetta andata ecco spiegato perche' continua a darti problemi.

    Ora, PRIMO avvertimento: l'ultimo che conosco io che ha avuto gli stessi problemi ma non siamo riusciti a risolvere, ha rifatto praticamente tutto il motore.
    Quindi, ti consiglio di smettere di usare la moto cosi perche' il dubbio e' che a lungo andare il lavaggio di benzina su quel cilindro provochi usura o grippaggi indesiderati.

    Sto' provando le pipette con bobine integrate e con quasi 2000km senza il minimo problema posso dire che si puo' fare. pero' e' fondamentale accertarsi che sia tutto a posto a livello di carburatore/temperatura dei collettori di scarico/infiltrazioni aria nei carburatori/taratura dei carburatori...
    NON sottovalutare il problema.......

    ...uno non puo' prendere l'influenza due giorni che succede il macello....
    ciao fumo, ho letto qui sul forum (se ben ricordo, ora non sono andato a ricercare) che qualcuno ha avuto una officina che poi è stata chiusa per difficoltà di vario tipo. sei tu per caso? dal tuo Avatar mi sembra di aver letto qyel nome. hai aperto da un altra parte? se si, mi dispiace molto. fortunati quanti ti hanno conosciuto e apprezzato i tuoi interventi.
    la vita è come il letto, puoi cambiare quante posizioni vuoi ma sempre scomodi dopo un po si sta.

  5. #25
    FazerItaliano Andante L'avatar di FumoBlu
    Data Registrazione
    01/03/2008
    Località
    Dormelletto
    Età
    48
    Messaggi
    2,189
    Sono sicuro che c'e ne sono stati anche altri................non per colpa loro ma perche' in questo paese o rubi o sei derubato....

    NON hai letto la cosa piu' importante....NON USARE LA MOTO in quelle condizioni.
    La leva dell'aria non c'entro nulla e nemmeno la condensa....

    Inizia con il fare manutenzione alle bobine e pipette: svitale, una alla volta, taglia 10mm dall'estremita e riavvitale.
    La numero tre, invertila con la numero 4 e poi guarda che succede.
    Prendi da amazon o cinese simile un termometro a infrarossi e misura bene le temperature dei collettori di scarico prima e dopo....

  6. #26
    FazerItaliano in Rodaggio L'avatar di 4cilindri72
    Data Registrazione
    29/12/2018
    Località
    roma
    Messaggi
    30
    Citazione Originariamente Scritto da FumoBlu Visualizza Messaggio
    Sono sicuro che c'e ne sono stati anche altri................non per colpa loro ma perche' in questo paese o rubi o sei derubato....

    NON hai letto la cosa piu' importante....NON USARE LA MOTO in quelle condizioni.
    La leva dell'aria non c'entro nulla e nemmeno la condensa....

    Inizia con il fare manutenzione alle bobine e pipette: svitale, una alla volta, taglia 10mm dall'estremita e riavvitale.
    La numero tre, invertila con la numero 4 e poi guarda che succede.
    Prendi da amazon o cinese simile un termometro a infrarossi e misura bene le temperature dei collettori di scarico prima e dopo....
    ti rispondo per domande: mi hai detto di NON USARE LA MOTO. Magari caro ne avessi un altro di mezzo per spostarmi al lavoro, purtroppo i mezzi pubblici non raggiungono tutti i punti di Roma dove mi"sbattono" di stanza. Ho orari di mattina folli e stacco di notte (quando ci sono i turni pomeridiani)verso le 2:00.
    il mezzo mi serve come l'ossigeno e come cammina cammina devo coprire le postazioni dove mi mandano. Meglio giocarsi la motona che il lavoro..(tra la sua di vita e la mia?)

    le pipette, le bobine e le candele: le bobine le ho testate, prima io, poi con il meccanico. funzionano. il cavo l'ho tagliato di quel centimetrino per riavvitarci le pipette nel caso che la maglia di rame interna al cavo non raggiunge bene ia vite filettata e le pipe le ho testate col manuale di officina che se non erro (o erra lui)dice 10kohm. il valore era quello. certo che con un sistema come quello integrato più evoluto e meglio isolato elettricamente anche di pochissimo già aiuta. Però se funziona è buono.

    infiltrazioni aria nei carburatori: esternamente le fascette che tengono attaccato il carburatore ai collettori e alla cassa filtro sono ben posizionate e strette. (ho provato a farle ruotare con un cacciavite senza forzare troppo e mi sembrano ok. strane puzze nei carburatori non ne sento. fatto cambiare spilli e sedi e guarnizioni tutte.

    invertire le pipe dei cilindri:
    fatto anche quello ma poi visto che non risolvevo le ho rimesse corrette. filtro aria (se può servire):all'inizio avevo il bmc e poi lo rimisi originale perché ho la moto originale.

    ti ringrazio che da motociclista mi stai dando dei preziosissimi consigli e che potevo prenderli alla lettera per (se ero iscritto a suo tempo però!) far controllare e smontare la testata per fare un controllo visivo a valvole e quant'altro. sto comunque andando avanti con questo sistema e per ora non mi lamento anche se non ci giurerei in quanto mi rendo conto che non è normale spegnere il motore e subito tirare la leva dell'aria... questa è la terza moto che ho e nelle precedenti 2 mai successo, ma come si dice eppur si muove...
    il motore:
    tirarlo giù neanche ci penso, per il momento se non succede nulla vado andante così ma poi il bello è che ho fatto un mare di viaggi anche lontani e il motore sull'autostrada ronza che è una goduria. bello il motorone del fazerone!!p.s: l'idea di tirare via il motore lo avrei anche fatto visto che era appena presa, (ma una moto appena presa ti roderebbe un bel po a fargli già questo trattamento e con le rate pure da pagare)magari avremmo scoperto un difetto di fabbrica!! mi risparmiavo anni di rabbia.

    saluti caro.
    la vita è come il letto, puoi cambiare quante posizioni vuoi ma sempre scomodi dopo un po si sta.

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Discussioni Simili

  1. [fzs1000]candele ngk
    Di fox68 nel forum FZS 1000 Fazer (T&M)
    Risposte: 63
    Ultimo Messaggio: 26/08/2014, 19:53
  2. Dopo 16 anni ............
    Di crazyhorse nel forum FazerItalia Cafè: Parole in Libertà
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 11/05/2012, 02:25
  3. [FZS1000] Come cambiare le candele?
    Di Brividoblù nel forum Tecnica & Manutenzione
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 01/07/2009, 12:58
  4. [FZS1000] Candele
    Di Angelo nel forum Tecnica & Manutenzione
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 21/12/2008, 18:43
  5. [FZS1000] Pulizia candele
    Di MOTOMAUSE nel forum Tecnica & Manutenzione
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 17/03/2006, 21:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •