Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29

Discussione: Non ritira più la moto in officina

  1. #1
    FazerItaliano Novello L'avatar di paolo981
    Data Registrazione
    12/04/2008
    Località
    Pistoia
    Età
    42
    Messaggi
    188

    Non ritira più la moto in officina

    Ciao a tutti. Volevo porre un quesito che mi sta facendo impazzire.
    Oggi sono stato dal meccanico e mi chiede come fare per disfarsi di una moto ferma nella sua officina da circa due anni (o se c'è la possibilità di intestarsela). La moto in questione era stata riparata come richiesto dal proprietario e mai più ritirata. Mi spiegava inoltre che era stata emessa la fattura e invitato più volte, anche dall'avvocato con R/R, a ritirare la moto e pagare il debito. Il nulla.
    Come fare? In rete non ho trovato nulla.

  2. #2
    FazerItaliano Andante L'avatar di Angelo
    Data Registrazione
    28/07/2004
    Località
    Pomezia
    Età
    69
    Messaggi
    3,060
    Gli invii una lettera dove lo informi che, causa incendio, la sua moto si e' leggermente bruciata, vedrai che si fa vivo

  3. #3
    FazerItaliano Novello L'avatar di paolo981
    Data Registrazione
    12/04/2008
    Località
    Pistoia
    Età
    42
    Messaggi
    188
    Citazione Originariamente Scritto da emilio61
    L'avvocato emette decreto ingiuntivo e successivo pignoramento del bene che sarà poi venduto all'asta
    ...la fiducia che ripongo in questo forum non è mai abbastanza...

    Grazie Emilio61, sei stato illuminante, ho già letto qualcosina in merito. Ma la possibilità di prenderne il possesso è plausibile?

    Cmq anche l'idea della R/R con comunicazione di sbruciacchiamento mi piaceva....

  4. #4
    FazerItaliano Novizio L'avatar di aghi
    Data Registrazione
    27/07/2008
    Località
    Guiglia
    Età
    54
    Messaggi
    823
    Quoto Emilio61
    Non sono ferrato in materia ma penso che ci sia una possibilità circa la presa in possesso da parte del meccanico, in virtù delle spese sostenute per le riparazioni e mai corrisposte.
    .... Quattro ruote spostano il corpo.......due muovono l'anima....
    .... Life is Nothing Without the Bike.... Bike is my Life....
    .... CREDERCI SEMPRE......ARRENDERSI MAI....

    LA MOTO LOGORA......CHI NON CE L'HA


  5. #5
    FazerItaliano Novizio L'avatar di aghi
    Data Registrazione
    27/07/2008
    Località
    Guiglia
    Età
    54
    Messaggi
    823
    Citazione Originariamente Scritto da emilio61
    Ricorda al meccanico che deve mettere nelle spese anche quelle di custodia degli ultimi due anni
    Giusto !!!!!! possibilmente fino al raggiungimento del valore della moto di eurotax
    .... Quattro ruote spostano il corpo.......due muovono l'anima....
    .... Life is Nothing Without the Bike.... Bike is my Life....
    .... CREDERCI SEMPRE......ARRENDERSI MAI....

    LA MOTO LOGORA......CHI NON CE L'HA


  6. #6
    FazerItaliano Novello L'avatar di paolo981
    Data Registrazione
    12/04/2008
    Località
    Pistoia
    Età
    42
    Messaggi
    188
    ...che spettacolo, grazie ragazzi. Domani passo e lo informo delle qualità della comunità Fazer!!!!!! Penso che un tagliando a'gratis sia dovuto!!!!!

  7. #7
    FazerItaliano Lesto L'avatar di Ufo
    Data Registrazione
    04/11/2004
    Località
    Porto Mantovano (MN)
    Età
    55
    Messaggi
    8,860
    Citazione Originariamente Scritto da emilio61
    L'avvocato emette decreto ingiuntivo e successivo pignoramento del bene che sarà poi venduto all'asta
    Non sono avvocato, ma mi risulta che ci sia qualcosa chiamato "DIRITTO DI RITENZIONE" art. 2756 C.C.: leggi qui sotto (ti metto solo 2 link perchè ce ne sarebbero centinaia).
    http://vlex.it/vid/riparate-fatture-...enzione-462264

    http://it.answers.yahoo.com/question...9033948AAlwKLo
    http://img13.imageshack.us/img13/1999/ottobianopiega2100x86.jpg Ex Fzs 600 K3 Blu Galaxy "Camilla" - Now FZS 1000 mod. K5 "Nonna Papera" - Tessera n° 291 - "Vecchi si diventa solo quando i ricordi prendono il posto dei sogni" (Enzo Ferrari)

  8. #8
    Socio Club FazerItalia L'avatar di bobo8121
    Data Registrazione
    16/01/2010
    Località
    Italia
    Età
    43
    Messaggi
    661
    Citazione Originariamente Scritto da UFO
    Citazione Originariamente Scritto da emilio61
    L'avvocato emette decreto ingiuntivo e successivo pignoramento del bene che sarà poi venduto all'asta
    Non sono avvocato, ma mi risulta che ci sia qualcosa chiamato "DIRITTO DI RITENZIONE" art. 2756 C.C.: leggi qui sotto (ti metto solo 2 link perchè ce ne sarebbero centinaia).
    http://vlex.it/vid/riparate-fatture-...enzione-462264

    http://it.answers.yahoo.com/question...9033948AAlwKLo
    QUOTO!

    In effetti è però necessario che sia un giudice (civile, non penale) che lo stabilisca, proprio in merito all'art. 2756 del Codice Civile che cita:
    Crediti per prestazioni e spese di conservazione e miglioramento.
    I crediti per le prestazioni e le spese relative alla conservazione o al miglioramento di beni mobili hanno privilegio sui beni stessi, purchè questi si trovino ancora presso chi ha fatto le prestazioni o le spese.
    Il privilegio ha effetto anche in pregiudizio dei terzi che hanno diritti sulla cosa, qualora chi ha fatto le prestazioni o le spese sia stato in buona fede.
    Il creditore può ritenere la cosa soggetta al privilegio finchè non è soddisfatto del suo credito e può anche venderla secondo le norme stabilite per la vendita del
    pegno.



    Ora la mia bimba volerà anche per te, Michele... 13.03.2010

  9. #9
    FazerItaliano Lesto L'avatar di Italianblu
    Data Registrazione
    07/08/2006
    Località
    Spinazzola
    Età
    60
    Messaggi
    6,644
    Citazione Originariamente Scritto da emilio61
    L'avvocato emette decreto ingiuntivo e successivo pignoramento del bene che sarà poi venduto all'asta
    Ahem......l'avvocato lo richiede e il giudice lo emette.........cmq nella sostanza è così

    In ogni caso con questa procedura il riparatore non diventa proprietario del bene ma soddisfa soltanto il proprio credito, salvo chiedere l'assegnazione in proprio favore del bene stesso prima della vendita.
    In tal caso tuttavia, se il valore del bene è superiore a quello del credito, le spese della procedura restano a carico del creditore assegnatario e bisogna inoltre tenere presente se nella procedura vi sono altri creditori intervenuti oppure no e se i loro crediti sono assistiti da privilegio oppure no.

    L'esercizio del diritto di ritenzione, invece, consente di fruire di un privilegio che esclude i diritti di eventuali altri creditori (vedi l'art. riportato da bobo8121), per cui si presenta più sicuro rispetto alla tutela ordinaria dei crediti.


    Raffaele - Tessera N° 661 - Yamaha Fz1 Fazer 'PhantomBlack'
    Nazionale 2006-2007-2008-2009-2010-2011-2012-2013
    FazerSud 2008-2009-2010-2013
    Fazerincontro Sud 2012

    Ciao Amsi, ciao Maury

  10. #10
    FazerItaliano Lesto L'avatar di Paperino
    Data Registrazione
    04/10/2006
    Località
    Paperopoli
    Età
    55
    Messaggi
    7,141
    Citazione Originariamente Scritto da Italianblu
    Citazione Originariamente Scritto da emilio61
    L'avvocato emette decreto ingiuntivo e successivo pignoramento del bene che sarà poi venduto all'asta
    Ahem......l'avvocato lo richiede e il giudice lo emette.........cmq nella sostanza è così

    In ogni caso con questa procedura il riparatore non diventa proprietario del bene ma soddisfa soltanto il proprio credito, salvo chiedere l'assegnazione in proprio favore del bene stesso prima della vendita.
    In tal caso tuttavia, se il valore del bene è superiore a quello del credito, le spese della procedura restano a carico del creditore assegnatario e bisogna inoltre tenere presente se nella procedura vi sono altri creditori intervenuti oppure no e se i loro crediti sono assistiti da privilegio oppure no.

    L'esercizio del diritto di ritenzione, invece, consente di fruire di un privilegio che esclude i diritti di eventuali altri creditori (vedi l'art. riportato da bobo8121), per cui si presenta più sicuro rispetto alla tutela ordinaria dei crediti.



    Mi spieghi meglio la parte dopo L'

Discussioni Simili

  1. Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 28/04/2018, 20:07
  2. SBK: BMW ufficiale si ritira
    Di kimiko nel forum FazerItalia Cafè: Parole in Libertà
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 25/07/2013, 15:45
  3. Toseland si ritira
    Di Lud7587 nel forum FazerItalia Cafè: Parole in Libertà
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 13/09/2011, 09:50
  4. Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 26/03/2011, 21:50
  5. [NEWS-Moto GP] Max Biaggi si ritira dalle Corse
    Di Temucin nel forum FazerItalia Cafè: Parole in Libertà
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 21/12/2005, 11:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •