19° Raduno Nazionale FazerItalia - 17/19 Settembre a Foligno (TR)
 
 
Home Raduni Ufficiali 19° Raduno Nazionale FazerItalia - 17/19 Settembre a Foligno (TR)
05 | 08 | 2021
FazerItalia
Club FazerItalia
club yamaha orizzontale 120
FazerNewsletter
Iscriviti per rimanere aggiornato su FazerItalia
Tipo
Donazione
Grazie per il tuo supporto.
Importo: 

Chi c'è online
 4 visitatori online
19° Raduno Nazionale FazerItalia - 17/19 Settembre a Foligno (TR) PDF Stampa E-mail
Indice
19° Raduno Nazionale FazerItalia - 17/19 Settembre a Foligno (TR)
I costi: iscrizione, pernotto e pasti
Albergo City Hotel & Suites (Pernotto)
Ristorante DA DEFINIRE (Pranzo sabato)
ISCRIZIONE al Raduno (obbligatoria)
PRENOTAZIONE pernotto presso l'albergo City Hotel & Suites
Programma Raduno
Percorsi e dati pernavigatori GPS
Tutte le pagine

lavori in corso

Per il nostro raduno abbiamo scelto di tornare in Umbria e la precisamente a Foligno. Una città quasi al centro della regione, che ci permetterà di godere delle bellezze della zona e volendo di sconfinare nelle vicine Marche.
La voglia dopo l'annullamento dei raduni precedenti è tanta, più di quanto non lo sia normalmente.
Forte il bisogno di fare centinaia e centinaia di chilometri, tra curve e panorami, in buona compagnia. Alla scoperta di località sconosciute o che si volevano visitare.

Veduta verso Belfiore da Pale Cattedrale di San Feliciano Chiesa di San Salvatore in piazza Garibaldi Chiostro dell abbazia di Sassovivo

Qualcosa sulla storia di Foligno
Come attestano iscrizioni e tradizioni religiose, il territorio di Foligno fu abitato da popolazioni umbre. La penetrazione romana avvenne con la realizzazione della via Flaminia. L'etimologia del nome sarebbe da collegarsi ad un'origine sacrale, con riferimento all'esistenza dei culto della dea Fulginia.
L'area occupata dalla città romana doveva situarsi a nord dell'attuale centro, come provano ritrovamenti di necropoli e domus. Inclusa nel Ducato di Spoleto, Foligno subì le incursioni barbariche. Numerosa la documentazione relativa alla penetrazione dei Cristianesimo.
Intorno alla tomba di S. Feliciano fu eretto un nucleo edilizio che fu dapprima il Castrum e poi la Civitas S. Feliciani. Nel XII sec. si venne costituendo il Comune. Dimostratasi ghibellina, dovette subire nel 1253 un duro assedio da parte di Perugia. Nel 1264 tornarono a prevalere i ghibellini capitanati da A. Anastasi. Dal 1305 al 1439 i Trinci instaurarono nella città il loro potere come vicari pontifici.
Rotta l'intesa col papato Eugenio IV fece assediare Foligno nel 1439 dal cardinale Giovanni Vitelleschi, ponendovi a capo un governatore pontificio. Dal 1798 al 1799 e dal 1809 al 1814, subì la dominazione francese.
Partecipò al movimento risorgimentale. Nell'ultimo conflitto venne sottoposta a bombardamenti e fu centro attivo nella lotta di liberazione.

Continua su...
 
Altre vedute di Foligno
Basilica di Santa Maria Infraportas La corte di Palazzo Trinci di notte La sala di Sisto IV a palazzo Trinci Piazza della Repubblica Le cascate di Menotre


Siti utili

Wikipedia
Comune di Foligno - La città
Unbria Turism

 

RINGRAZIAMO PER IL SUPPORTO LE SEGUENTI AZIENDE

 

Se qualche azienda volesse sponsorizzare l'evento può scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.



 
Copyright © 2021 FazerItalia: il valore aggiunto!. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information